Stazione Sperimentale per lo Studio e la Conservazione degli Anfibi

Descrizione

A causa dell’impegno profuso dalla Comunità Montana e dalle sue GEV negli anni che, nel 2004 venne proposta da parte del Funzionario Regionale Franco Grassi l’istituzione della Stazione Sperimentale del Lago di Endine. Nel maggio dello stesso anno venne riconosciuta una seconda stazione sperimentale presso il comune di Somaglia (LO).

Mentre la Stazione Sperimentale del lago di Endine si occupa della tutela e conservazione delle specie nell’ambito montano alpino, la sua gemella, in quel di Somaglia, si occupa della tutela degli anfibi in ambiti planiziali.

Le province di competenza della Stazione Sperimentale Regionale lago di Endine sono infatti quelle di: Bergamo, Brescia, Sondrio, Como, Lecco e Varese, le restanti province lombarde competono invece all’altra Stazione Sperimentale di Monticchie di Somaglia.